Civitella Marittima

Sagra del Buco Unto

La Sagra del Buco Unto è un evento storico che si svolge ogni anno nel mese di Novembre nella frazione di Civitella Marittima nel comune di Civitella Paganico. Questo evento dal nome al quanto particolare è legato a delle antiche credenze molto goliardiche e originali. Il “Buco Unto” è il Civitellino, secondo la tradizione tramandata da padre in figlio: gli abitanti di questo paese i civitellini indossavano sempre dei pantaloni sporchi di “unto” proprio all’altezza del fondo schiena. Questo elemento caratteristico al quanto bizzarro divenuto negli anni un tratto distintivo, era dovuto al fatto che un tempo la popolazione puliva le scarpe con la “sugna” (del grasso) e quando si  andavano ad inginocchiare in chiesa durante la messa, il tacco delle scarpe batteva sul retro dei pantaloni sporcandoli proprio all’altezza del sedere. Altre storie raccontano invece, che data l’alta presenza di frantoi all’interno del paese, l’olio era una costante nella vita dei civitellini, tanto da essere costantemente “unti” anche negli abiti che indossavano. 

Quella del Buco Unto, nonostante la particolarità del nome, è una Sagra dai sapori tipici Maremmani, che omaggia proprio due dei prodotti locali più apprezzati: il vino Novello e l’Olio novo. All’interno della Sagra troverete bellissimi mercatini con tanti prodotti artigianali, stand gastronomici nei quali degustare l’olio e il vino locale, ma anche giochi, spettacoli e musica dal vivo. Una festa che richiama sempre più persone e artisti da tutta la Toscana e non solo. La Sagra del Buco Unto è un omaggio alla veracità e bontà dei prodotti agricoli prodotti proprio nelle campagne di questa specifica area della Maremma.

Galleria Fotografica Sagra del Buco Unto

Torna su